Una domanda, che mi è stata posta spesso è: Ma riccardo, quanto influenza ciò che è la sfera sessuale nel mondo dell’allenamento con i pesi?

Se è una domanda che vi siete posti almeno una volta nella vita, continuate a leggere!

Tenetevi forte, perché articoli così, nel web non ne troverete da nessun’altra parte! Di cosa parleremo nell’esattezza in questo articolo?

  • Variazioni ormonali e sesso
  • Variazioni ormonali e stimolazione visiva/tattile
  • Ragazze e variazioni ormonali
  • Incremento delle performance/massa muscolare possibile con una vita sessuale attiva?
  • Performance aerobiche ed anaerobiche e sesso
  • Molto altro ancora

Ormoni

Per la comprensione di questo articolo, c’è prima bisogno di un infarinatura di base sugli ormoni che “interverranno” all’interno di questo articolo.

Testosterone:

Il testosterone è il principale ormone maschile. È prodotto dalle cellule di Leyding del testicolo. La sua produzione è regolata dall’ipofisi anteriore grazie all’LH (ormone lutenizzante) e all’FSH (ormone follicolo-stimolante). La sua azione viene esercitata, legandosi a dei recettori specifici a livello intracellulare nel tessuto muscolare, adiposo,epatico ecc…

Le sue azioni sono principalmente androgene e anaboliche. La prima conferisce i classici tratti maschili, influenza l’ossatura, svolge un azione sul sistema lipidico. La seconda, come abbastanza intuibile è appunto l’azione anabolica (anabolismo) che avviene mediante la positivizzazione dell’azoto muscolare.

Livelli più alti di testosterone, nell’uomo, sembrano rendere esso più “dominante”, ma ciò non sembra influenzare l’attrattività. [Fonte]

Il testosterone può essere trovato anche nella donna, ed esso è ritenuto un ormone essenziale. [Fonte]

Prolattina

Prodotta dall’ipofisi anteriore. La sua principale funzione è quella di promuovere la lattazione (genesi e secrezione del latte nella mammella). È presente anche negli uomini, ma la sua funzione non è ancora ben chiara nei soggetti maschili. È regolata nell’uomo dalla dopamina, ed è in grado di sopprimere la secrezione di LH e FSH. Gli uomini Che soffrono di iperprolattinemia difatti, vanno incontro spesso a problemi di ipogonadismo, perdita della libido e disfunzione erettile, ginecomastia maschile. [Fonte]

Se vuoi continuare a leggere l’articolo, vai ad odio i secchi

Promozione straordinaria servizio di personal trainerVoglio saperne di più

Attualmente ci sono 5 miti alimentari che stanno frenando la tua crescita muscolare

Quali sono? Lascia che te lo illustri con un infografica, ti basta semplicemente mettere la tua e-mail, niente spam!

L'infografica sta arrivando